• Google Art Project
  • Facebook
  • YouTube
  • Flickr
  • Trip advisor
  • Twitter
  • Followgram
  • Pinterest

Noël. Canti di gioia dal Medioevo...ma non solo!

08/12/2011 - 08/12/2011

Ore 10 -18

Una giornata densa di eventi, quella dell’8 dicembre al Borgo Medievale: riecheggeranno nei suggestivi versi dei Noël il giubilo per la nascita di Cristo e le testimonianze di antiche tradizioni popolari, che collegano il Piemonte ai territori alpini francesi. Ma non solo: arte, attività per famiglie, mostre mercato offriranno occasioni di svago per tutti.
Dalle ore 10 i volontari senior civici del giardino allestiranno nel Borgo una piccola mostra mercato di prodotti realizzati con materiali naturali raccolti in giardino e confezionati per idee regalo natalizie: piante in vaso, bustine di sementi, ghirlande, coroncine, addobbi floreali e zucchette lavorate e decorate. Il ricavato dei prodotti in vendita sarà utilizzato per sostenere una parte delle spese di gestione del giardino nel 2012. Insieme ai senior civici sarà inoltre possibile, nel corso della giornata, realizzare  ghirlande e personalizzarle a piacimento con bacche, rami colorati e fogliame decorativo. Sempre dalla mattinata, per rendere più suggestivi gli auguri di Natale, due esperte calligrafe, coi loro abiti di corte, scriveranno biglietti con gli stili di scrittura che i visitatori riterranno più congeniali. Inoltre, una mostra mercato aiuterà il pubblico nella scelta dei doni: oggettistica, volumi e delizie gastronomiche potranno essere acquistati e confezionati in una cesta personalizzata da regalare.
Nel pomeriggio, alle 15, l’evento clou con l’apertura di tre mostre:
quella sui noël, alla quale si deve il titolo dell’iniziativa, l’esposizione Il presepe del Borgo… al Borgo e “Ingegnere e cavaliere a tempo perso”: Riccardo Brayda al Borgo. In sala mostre Noël. Canti di gioia del Medioevo offre attraverso immagini, pannelli esplicativi, filmati, riproduzioni di antichi strumenti musicali, un’inedita prospettiva sulle antiche tradizioni  musicali dell’alto medioevo nel ducato di Savoia. Il presepe del Borgo… al Borgo, ospitato nella casa di Bussoleno, è opera di un giovane artista, Federico Bregolato, che dall’adolescenza costruisce presepi di ispirazione medievale con l’utilizzo di materiali “poveri”. Quest’anno, si è cimentato in una fedele e divertente ricostruzione del Borgo Medievale, che fa da sfondo alla Natività. L’albergo dei Pellegrini ospita “Ingegnere e cavaliere a tempo perso”: Riccardo Brayda al Borgo, una piccola retrospettiva che  ripercorre, attraverso oggetti appartenuti al personaggio e pannelli, la poliedrica figura dell’ingegner Brayda, raffinato conoscitore del medioevo e precursore dell’archeologia moderna, tra i realizzatori del Borgo Medievale.
E' dedicato al calendario dell’avvento il laboratorio famiglia che si svolgerà nella casa della didattica alle ore 15,30. Un occasione di divertimento dove si apprenderà come costruire un calendario davvero speciale, raffigurante le case del Borgo e caselle che sveleranno dolci sorprese!   Alle ore 15,30 il Borgo si animerà con le canzoni dedicate ai Noël. Dopo un paziente lavoro di trascrizione su testi e spartiti, il coro femminile La Piana di Verbania, diretto dal maestro Fausto Fenice, si esibirà in un  concerto comprendente una decina di queste suggestive composizioni.
E per tutta la giornata… tisane, cioccolata e vin brulè in degustazione per riscaldare i rigori dell’inverno!
Ingresso libero a mostre ed eventi (escluso il laboratorio famiglia).

INFO:

Apertura mostre: dalle ore 15 dell’8 dicembre al 29 gennaio con orario: 10-18 dal martedì alla domenica. Ingresso gratuito.
Tel. 4431701
www.borgomedievaletorino.it
Laboratorio famiglia indicato a bambini a partire dai 5 anni di età.
Quota d’iscrizione:
3 Euro per adulti e bambini; gratuito per possessori della Tessera Torino Musei.
Prenotazione consigliata
ai numeri telefonici dei Servizi Educativi:
011/443.17.10
/12 (lunedì- venerdì dalle ore 9.00 alle 12.30 e dalle ore 14.00 alle ore 16.00);
borgodidattica@fondazionetorinomusei.it;