• Google Art Project
  • Facebook
  • YouTube
  • Flickr
  • Trip advisor
  • Twitter
  • Followgram
  • Pinterest

Living Circus

26/06/2016 - 26/06/2016

Festival diffuso di arte performativa contemporanea

Ore 15
 
Domenica 26 giugno il cortile del Melograno si trasforma in spazio circense per ospitare Living Circus, il festival diffuso di arte performativa diretto da Paolo Stratta. In scena gli artisti della compagnia Makìa, Rio Ballerani, Elisa Mutto e Amedeo Garri interpreti della loro prima produzione Bloom diretta da Milo Scotton che vedremo adattata al contesto del Borgo Medievale.
Tra le rovine di un Drive In, un juke-box abbandonato nella nebbia gracchia le sue note incoraggianti a scatti. Un sottile equilibrio tra ricordo e nostalgia. Emblema di un mondo che non esiste più, ricordo vago di un’epoca di ribellione, prosperità, gioia spensierata e voglia di riscatto del primo dopoguerra. La compagnia Makìa, con lo spettacolo “Bloom”, pone le basi di una ricerca drammaturgica che indaga i confini dell’animo umano. Lo spettacolo si attesta sulla linea di confine tra pop art, e realismo nella scoperta del simbolismo che può scaturire dal movimento di attori e acrobati di circo.
Tra discipline aeree, contorsionismo, evoluzioni a terra e al palo cinese emergerà una gioventù che rispecchia la fragilità umana, con le sue ansie, eccessi, leggerezze e rancori per una condizione di costante disequilibrio che non sa ancora come vivere. In equilibrio tra passato e futuro, tra brillantina e ruggine, i tre protagonisti sonderanno l’attuale crisi di valori fonte del nichilismo dilagante, fino a trovarsi “faccia a faccia” con l’ospite inquietante a cui i giovani protagonisti della “pièce” contrapporranno quello che hanno da regalarci: sudore, coraggio, energia e passione.
Nel corso del 2016 la compagnia Makìa è stata accolta in residenza artistica presso la Casa del Circo Contemporaneo di Grugliasco, dove ha messo a punto questo primo spettacolo.
Prosegue dunque la terza edizione di LIVING CIRCUS, il Festival diffuso di arte performativa contemporanea curato da Cirko Vertigo con la direzione artistica di Paolo Stratta che fino al 29 ottobre 2016 propone 60 eventi (indoor e en plein air) con oltre 150 artisti internazionali nei centri storici e nelle sale teatrali del nord Italia e della Francia. Teatrodanza, circo contemporaneo, teatro di strada, performance e spettacolarità nelle piazze, nelle strade, sotto le stelle, a contorno di manifestazioni popolari, ma anche in spazi verdi o all’interno di Musei. Compagnia Makìa

BLOOM

Di e con Rio Ballerani, Elisa Mutto e Amedeo Garri
Regia di Milo Scotton.


Ingresso gratuito.