• Google Art Project
  • Facebook
  • YouTube
  • Flickr
  • Trip advisor
  • Twitter
  • Followgram
  • Pinterest

Cortile

La corte interna della rocca riproduce quella del castello di Fénis. Ha pianta trapezoidale, dominata da una ripida gradinata in pietra a scalini semicircolari. Su di essa si affacciano i ballatoi del primo e secondo piano, dalle balaustre in legno e dalle pareti affrescate. Soltanto la parete di controfacciata differisce dal modello: è decorata da stemmi dipinti, rappresentanti le principali famiglie signorili del Piemonte quattrocentesco: Savoia, Challant, Saluzzo Manta, Monferrato, San Martino. La corte è il vero fulcro del castello, su cui si aprono tutti gli ambienti di ricevimento o privati; dalle scale laterali si scende alle carceri.